Gioielli: 3 Tendenze per l'Estate 2020


I gioielli di tendenza per l'estate 2020

Dalle classiche perle alle perline multicolor, passando per gingilli a tema marino come conchiglie e soggetti che traggono spunto dal mondo animale, fino alle eterne iniziali e alla tendenza del layering delle collane...in altre parole quando less is more è decisamente out!



Bling bling mania...eh già, perché se quest'anno abbiamo dovuto fare i conti con un nuovo accessorio d'obbligo, la mascherina, dapprima solo funzionale e ora anche estetica grazie alla creatività e alla resilienza del comparto moda, anche i gioielli sono diventati i protagonisti assoluti di questa stagione.

Complice l'impennata delle nuove modalità di comunicazione online, come le videochiamate su Skype, Zoom e simili, che ci hanno aiutato a non perdere i rapporti sociali durante il lockdown, abbiamo spostato il focus  sul viso, in prima linea per conferenze di lavoro o chiacchierate con gli amici. Un pò per non perdere le abitudini e un pò per regalarci una coccola durante i tempi dilatati della quarantena, in casa abbiamo dedicato tempo alla beauty routine e al make up, curato ma allo stesso tempo natural; ma, soprattutto, senza rinunciare ad ornare le parti del viso con gioielli e bijoux. Non è un caso che questo settore abbia decisamente avuto la meglio su quello dell'abbigliamento negli acquisti online

Che siano di bigiotteria o di alta gioielleria poco importa: i monili valorizzano e danno un twist al nostro look svelando un lato in più sulla nostra personalità e sui nostri gusti.

Le perle, ad esempio, riconducono alle memorie del passato, ossia al classico collier colmo di sfere bianche preziose indossato dalla nonna ed evocano romanticismo e amore per lo stile timeless. I bijoux geometrici con mix di materiali insoliti come il plexiglass possono esprimere la preferenza per uno stile più concettuale e ricercato

Ma quali sono i gioielli di tendenza per l'estate 2020? Ecco alcune proposte di brand di nicchia scovati su Instagram

https://insights.stylight.it/reports/i-5-trend-di-gioielli-2020/

1. LAYERING 



Arianna Jewelry Designer @ariannajewelry

Perline, fiori, frasi, illustrazioni e tanto altro: il profilo Instagram di Arianna Coltorti, jewels designer, è un vero e proprio cahier d'ispirazione! Al social delle immagini si aggiunge un canale su Etsy dove la creativa con base a Milano vende i suoi gioielli in argento dall'attitudine poetica e trendy

La cifra stilistica del brand è quella di presentare in gallery non uno, ma diversi monili da combinare insieme che invitano decisamente a farne incetta!

D'altronde il layering di collane, ovvero l'arte di sovrapporre gioielli, è uno dei trend dell'estate 2020

L'effetto cascata è assicurato...Sofisticato e a prova di un look impeccabile per una videochiamata di lavoro!

Aggiungi didascalia

Masha Tagliabue @sharu.it

Masha Tagliabue, fondatrice del brand Sha.rù, è una designer di gioielli. Un passato da stylist per riviste, spot pubblicitari e programmi tv, nel 2009 si trasferisce da Milano, città di origine, a Bologna e decide di avviare il suo brand. Discrezione ed eleganza sono il fil rouge della collezione Sha.rù, che intende svelarsi con garbo e senza alcuna invadenza sugli outfit. Uno stile timeless ma riconoscibile, la label è orgogliosamente realizzata in Italia in oro 18 Kt in collaborazione con orafi che condividono la stessa passione di Masha. Glam e iconica ma con una prospettiva bespoke: ogni gioiello viene creato a mano e personalizzato in base alle richieste del cliente. 

La linea Sha.rù è esclusivamente in vendita online https://www.sharu.it/negozio/ 

L'estate 2020 di Sha.rù racchiude tutte le tendenze dei gioielli della stagione in chiave layeringcoralli dal vibrante rossogirocolli in perline colorateperle irregolariiniziali e soggetti che traggono spunto dalla fauna da combinare a piacimento.


2. SEA INSPIRED 

A sx Amlé Collezione Palermo - A dx BEGÜM KHAN

Camilla Carli Jewels @camillacarli_jewels: un tuffo nel mondo marino

Milanese doc, Camilla Carli è una giovane jewels designer o, come si definisce lei, una jewels architetto. Il suo percorso, infatti, è tracciato da una formazione in architettura e un amore che la accompagna fin dall'infanzia per tutto ciò che è monile o lo può diventare, come un semplice sasso o una manciata di perline. Complice un metodo progettuale assimilato durante gli studi, Camilla segue tutte le fasi dello sviluppo di un gioiello: dall'ideazione all'assemblaggio finale. Un'attività resa possibile grazie ai corsi svolti presso la Scuola Orafa Ambrosiana. Metalli preziosi, pietre, ottone e cristallo prendono forma secondo il twist creativo della designer con una vocazione sartoriale e rigorosamente handmade in Italy!

Guardando il feed Instagram del brand mi sono subito innamorata della collezione SS 2020: un tripudio di bijoux ispirati al mondo marino, tra orecchini in argento con pesciolini con quarzo azzurro o rosa a goccia o collane con stelle marine dal sofisticato abbinamento cromatico. A queste proposte sea inspired, si aggiungono pezzi più concettuali come l'anello Capri o quello con una pantera modellata..effetto roar!

Shop online qui







3. PERLINE...MON AMOUR

A sx Giorni Jewels - a dx Fourbeadden

C'erano una volta le collane e i braccialetti con le perline ipercolorate...Bene, tremate perché sono tornate! Personalmente non le amo molto, mi ricordano quelle che si trovavano nei giornali dei teenagers come Cioè o Top Girl, ma ammetto che sono molto estive e briose grazie all'effetto rainbow che donano e riescono a caratterizzare anche una semplice camicia in denim. 

Fourbeadden @fourbeadden

Se questa tendenza vi piace, allora il profilo Instagram da non perdere è @fourbeadden, un brand creato da Viviana Volpicella insieme alle sue amiche Milli, Fiore e Anto (come si legge da un post pubblicato dalla stylist). Così come quando erano piccole, le ragazze realizzano rigorosamente a mano le collane e una percentuale del venduto ad alcuni progetti di charity. Otto le creazioni lanciate finora, con il nome che corrisponde al numero in lettere, es. La Uno o La Sette. Affrettatevi perché finiscono subito!

fourbeadden-collane-perline




1 commento :

  1. This weblog covers quite a few topics on industrial automation corresponding to operations & management, continuous & batch processing, connectivity, manufacturing & machine management, daydreamer baby lounger and Industry four.zero. This year’s Top Shops benchmarking survey reveals what some of these traits are. This fusion of the machined Kovar connectors to the glass insulation takes place at 1800 degrees Fahrenheit inside long belt furnaces, equipment that the Rosenberger facility lacked. Because of those connectors’ end use in satellites and other house applications, they require glass insulation to supply further thermal stability and safety from excessive frequencies.

    RispondiElimina

My Instagram

Copyright © Letiletz. Made with by OddThemes